Background Image

Richard Lindner

La pintura es una autobiografía inconsciente.

Pic Image Image Image

Ci dispiace, ma questa rubrica non è disponibile nella vostra lingua.

Vedere e scoprire

Oltre alle opere attualmente in stock, mi è sembrato utile far vedere o conoscere altre opere degli artisti rappresentati in galleria. Queste opere, oggi vendute o ritirate dalla vendita, sono state nello stock della galleria in un passato recente. Questa pagina permetterà certamente ad alcuni fra voi di dare un'immagine a un titolo o al contrario permetterà ad altri di scoprire un po' di più sull'opera di tale o talaltro artista, oppure semplicemente l'occasione di un grande piacere per gli occhi ! Michelle Champetier

Le opere presentate qui non sono alla vendita.
Rivista DLM de  : DLM 226
DLM 226
1977 Rivista Derrière le Miroir, prima edizione. Testo di James Lord, illustrato con dieci riproduzioni a colori e nove riproduzioni in bianco e nero di... Cat. Derrière le Miroir, 1946-1982, p. 98
Rivista DLM riproduzioni de  : DLM Deluxe n° 226
DLM Deluxe n° 226
1977 Rivista "Derrière Le Miroir", sotto camicia ed astuccio di colore. Esemplare numerato dell'edizione di Lusso stampato su Velina di Arches. Testo... "Derrière le Miroir, 1946-1982", p. 98

Cataloghi ragionati

Cataloghi ragionati
* « Richard Lindner - Paintings, Watercolors and Drawings », Claudia Loyall, Werner Spies, Ed. Prestel, 1999 * « Richard Lindner - Paintings, Watercolors and Drawings », Claudia Loyall, Werner Spies, Ed. Prestel, 1999 Tutti i cataloghi ragionati

Tracce bibliografiche

Da leggere sull'artista o dell'artista :
* « Richard Lindner », Rolf-Gunter Dienst, Ed. Thames & Hudson Ltd, 1970
* « Richard Lindner », Jean-Hubert Martin, catalogue d'exposition, Ed. Musée National d'Art Moderne, Paris, 1974
* « Richard Lindner », Hilton Kramer, Ed. New York Graphic Society, Boston, 1975
* « Regard vers l'invisible / Looking at the invisible », James Lord, in Derrière le Miroir, n°226, Maeght Ed., Paris, dec. 1977
* « Richard Lindner », catalogue d'exposition, Fondation Maeght, St Paul de Vence, 1979
* « Lindner », Werner Spies, Maeght Editeur,‎ Paris, 1980
* « Richard Lindner - Paintings, works on paper, graphic », Ed. Klaus D. Bode, Nuremberg, 2001
* « Richard Lindner, Adults Only », Daniel  Marchesseau et autres, catalogue d'exposition, Musée de la vie romantique, Hôtel Scheffer-Renan, Paris, 2005


Sito web :
Nessuno sito internet per l'artista.

Saperne un po' di più :

Francobollo :


Movimenti dell'arte

  • + POP ART / 1955-1970 / Pauline Boty, Sigmar Polke, Romero Britto, Tom Wesselmann, ecc.
I movimenti dell'Arte

Valutazione - Mediazione

Se desiderate proporre o far stimare l'opera di un artista ; vi preghiamo di contattarci e risponderemo al più presto.

Manifestamente artisti

L'arte e gli artisti si mettono in mostra : manifesti, gallerie, musei, esposizioni personali o collettive. Sui muri o nelle vetrine, sagge o ribelli, i manifesti avvertono, commentano, mostrano. Alcuni sono stati composti da un artista in occasione di un avvenimento particolare, altri, austeri, non hanno che la lettera.Alcuni sono stati creati con la tecnica litografica, la maggior parte sono delle semplici riproduzioni offset. Numeroso sono quelli che amano collezionare questi rettangoli d'arte, su carta lucida o opaca, monocrome o con differenti colori, con molte parole o quasi mute. Vi presentiamo riuniti qui di seguito i manifesti (francesi e stranieri) in omaggio agli artisti presenti sul nostro sito (327 ). Tra questi ultimi, alcuni non hanno ancora il « loro manifesto », che viene quindi sostituito da un catalogo d'esposizione o da una rivista. Siamo felici di poter rendere omaggio, grazie a questa rubrica, alcune gallerie mitiche come Denise René, Louis Carré, Claude Bernard, Berheim Jeune, Maeght, Pierre Loeb e moltre altre ancora.

Pic